Announcement

Collapse

Questo è il nuovo Phica.net, qui trovate tutte le info in aggiornamento

🎃 L'evento a premi di phica.net è stato pubblicato, trovate tutte le informazioni qui: 🎃
🎃🎃🎃 Evento Halloween 🎃🎃🎃


ATTENZIONE, prima di fare una domanda, controlla questa discussione, probabilmente ha già ricevuto una risposta: DOMANDE FREQUENTI
Questo è il thread per comunicare eventuali problemi o altro: THREAD UFFICIALE

Grazie
See more
See less

Paranoia post prostituta

Collapse

Riv Live cam

Collapse
X
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • Paranoia post prostituta

    Buonasera amici del forum, era tanto che non entravo ma oggi ho vissuto un'esperienza forte e ho bisogno di sfogarmi e di sentire qualche parere.
    Sono single da 9 mesi e in questo periodo non ho mai avuto lo "sbatti" di trovarmi un'altra ragazza, concentrandomi invece sull'università e sull'avvio della mia carriera lavorativa.
    Oggi però, dopo un periodo di forte stress, nel giro di poco mi sono trovato ad andare per la prima volta con una prostituta.
    A parte il fatto che il rapporto è stato un disastro (non era mai completamente ritto... e lei era moolto carina!), ci sono due problemi principali:
    - mi sento in colpa da far schifo: penso di essere stato squallido e patetico e sicuramente come esperienza non mi è piaciuta per niente;
    - ho una paura fottuta di essermi beccato qualcosa.
    Per quanto riguarda quest'ultimo punto ci tengo a specificare che abbiamo usato il preservativo, lei mi sembrava parecchio attenta (anche il pompino protetto, mai baciato in bocca ecc..) ma ho comunque il terrore del tutto irrazionale che qualcosa possa essere andato storto (preservativo rotto ad esempio) e io mi possa infettare. Sono paranoie ed ansia ingiustificata probabilmente, ma non so come farla passare.

    E poi c'è il problema della mia coscienza, che si sta martoriando e vorrei smettesse, accettando che ho comunque fatto un'esperienza in più, che sicuramente non intendo ripetere ma che a suo modo può far parte "del cerchio della vita".

    Chi di voi c'è passato può darmi consigi/pareri su entrambe le questioni?

    Jeff

  • #2
    Se hai rispettato le norme di igiene e protezione non hai nulla da temere, non di più almeno di quello che potrebbe accaderti andando a giro in auto!
    Per il senso di colpa... colpa di che? Hai tradito qlna? Hai fatto qls di illegale o che non si dovrebbe? No, come hai detto tu sono esperienze, e come tali possono risultare positive o negative, da rifare o meno ma non c'è niente di cui sentirsi in colpa!
    Magari, se era cos' bella, prova a tornarci la seconda volta farai scintille!!!

    Comment


    • #3
      Tranwquillo ci va tanta di quella gente che non hjai idea è uin momento di sano divertimento allenta lo stress e probabilmente hai risparmiatopure qualche soldino

      Comment


      • #4
        Ti dirò, non è una mia fantasia nè una mia necessità e sono ignorante in materia. Ti dico anche, però, che ad un amico in una situazione simile ho consigliato e appoggiato l'idea di andare con una professionista.
        Se hai rispettato le buone maniere del sesso sicuro,puoi star tranquillo.
        I dubbi etici a mio parere non ti devono riguardare. Hai fatto qualcosa che sentivi, nel reciproco rispetto, con una donna adulta e consenziente (almeno lo do per scontato). Tanto basta.
        Capisco bene la situazione e ti assicuro che,te lo dico come se parlassi al mio amico, c'è ben altro per cui sentirsi squallidi e patetici.
        Non ti preoccupare e vai avanti.
        In ogni caso nel centro trasfusionale più vicino a te puoi fare delle analisi gratuite ed anonime, magari ti aiuterà a voltare pagina al meglio

        Comment


        • #5
          Io non lo farei proprio per quel senso di colpa di cui parli tu (almeno intuisco) ovvero aver pagato una donna che probabilmente nemmeno vuole farlo quel mestiere, andando ad arricchire lo schiavismo e la malavita, quindi può essere meglio una escort che MAGARI lo fa per volontà sua (puoi capirlo parlandone ad esempio).

          Comment


          • #6
            ciao. è capitato anche a me di avere avuto rapporti con una di strada. la prima volta ne presi una che era "allegra", era pulita. si pulì le mani con dei fazzoletti imbevuti e poi l'inguine.
            era della macedonia. la prima volta non si rizzò nemmeno a me ma pi decisi di riandarci e tutto andò bene. così per un altro paio di volte ancora.
            dele volte capitano certe tope che non posso farne a meno di fermarmi ma preferisco le escort.
            professioniste, sicuramente "volontarie" e pulite.
            sempre e comunque con preservativo. a pelle solo una sega. hanno voglia a dirmi che si fanno le analisi...
            circa i sensi di colpa hai ragione, dovremmo farceli venire tutti PRIMA, ma a volte è dura resistere.

            come già ti hanno scritto, se hai usato il cappuccio e sei stato accorto all'igiene sta tranquillo che non ti è capitato niente.
            - - - - - - - - -

            qualcosa non va? una scosciata, una bella infilata e si aggiusta la giornata !!!

            Comment


            • #7
              Per la seconda parte ti dico che al limite puoi fare delle analisi per verificare tu stesso che non hai niente.
              Però penso che probabilmente il tuo problema sia più mentale: ti senti male ad essere andato con una prostituta ,ad aver fatto una cosa che viene vista in modo molto negativo dalla società italiana, per cui il tuo malore porta anche a flagelli irrazionali come quello de: "forse mi so beccato qualche malattia".

              Ora sei in uno stato di squilibrio interiore; respira, dai un po' di tempo a te stesso per metabolizzare la cosa: hai pur sempre fatto una esperienza che in Italia viene vista male e per cultura siamo portati a pensarne male. Quindi digerisci la cosa e vedrai che ti sentirai meglio.
              E' come se un indiano mangiasse una vacca. Si sentirebbe allo stesso modo.

              Comment


              • #8
                Ti sei fatto solo una scopata...con i tempi di oggi è più sicuro andare a troie che scoparsi una appena conosciuta in discoteca...! Hai seguito tutte le norme igieniche! Stai calmo

                Comment


                • #9
                  Originally posted by sgacchero View Post
                  Ti sei fatto solo una scopata...con i tempi di oggi è più sicuro andare a troie che scoparsi una appena conosciuta in discoteca...! Hai seguito tutte le norme igieniche! Stai calmo
                  Applausi!!!! Hai scritto quello che volevo dire io

                  Comment


                  • #10
                    Prendila leggera hai semplicemente cercato di soddisfare un bisogno.. è andata male e pazienza..

                    Comment

                    cam4

                    Collapse

                    Desktop / tablet Footer Ad

                    Collapse

                    Mobile AD

                    Collapse
                    Working...
                    X