Orgasmo vaginale: come è possibile?

DancPort92

"Level 0"
Messaggi
3
Punteggio reazione
0
Punti
1
Age
31
Salve a tutti.
Riesco a far venire la mia ragazza soltanto con la stimolazione clitoridea (dita/lingua).
Mai riuscito con penetrazione vaginale (nemmeno con le dita). Insomma gode un sacco quando la scopo ma non riesco a farla venire. Sapete darmi qualche consiglio? Quale sarebbe la differenza tra i due tipi di orgasmi?
 

Cobra24

"Level 1"
Messaggi
148
Punteggio reazione
122
Punti
48
Guarda se è clitoridea ci fai poco, io ho avuto ragazze sia clitoridee che vaginali. Le seconde arrivavano solo con penetrazione, ed alcune se glielo leccavi troppo o stimolavi troppo, le dava quasi fastidio, mentre per le prime, godono con la penetrazione,ma hanno bisogno dell' aiuto manuale per venire. Ti consiglio durante la penetrazione, a seconda della posizione, tipo a pecora puoi stimolarla te mentre se fa l amazzone può benissimo lei stimolarsi il clito durante la cavalcata
 

Maxtree

"Level 1"
Messaggi
107
Punteggio reazione
92
Punti
28
Age
51
Anche mia moglie arriva all’orgasmo solo con la stimolazione del clitoride con la penetrazione non sente piacere.
Mentre le lecco la figa se la penetro con un dito e le vado a stimolare determinate zone allora ha orgasmi molto intensi
 

holly&benj

"Level 6"
Messaggi
1,980
Punteggio reazione
4,506
Punti
113
Sinceramente io ci riesco. Anche a livello anale. Mi chiederete come fa ad avere un ogasmo anale?
Ed io vi rispondo che non è come un orgasmo vaginale ma posso ammirare le contrazioni muscolari del suo ano che si rilassano...
 

Maxtree

"Level 1"
Messaggi
107
Punteggio reazione
92
Punti
28
Age
51
Questo da sempre
Post automatically merged:

Scusate non avevo finito lei da sempre è stata così, ed è multiorgasmica alle volte la faccio venire 4, 5, 6 volte di seguito ed a seconda dei punti che stimolo nella vagina o nell’ano L intensità è diversa, oppure se mentre la stimolo oralmente le stringo le tette oppure più delicatamente i capezzoli
 

DancPort92

"Level 0"
Messaggi
3
Punteggio reazione
0
Punti
1
Age
31
  • Thread Starter Thread Starter
  • #8
Premetto che l'ho sempre scopata con preservativo. Ma anche con le dita potrei penetrarla per ore, non viene (tantomeno squirta)...
 

Red Velvet

Lady
Lady
Messaggi
316
Punteggio reazione
2,587
Punti
99
Faccio il mio intervento da donna che non so se potrà essere utile o meno.
Che lo si chiami orgasmo vaginale o clitorideo, deriva sempre e comunque dalla stimolazione del clitoride.
Solo che... Esternamente è facilmente raggiungibile da tutti (con lingua, dita, sex toys ecc), mentre internamente è più difficile.
Ciò che si va a stimolare con la penetrazione è la parte "interna" del clitoride.
Un po' come l'iceberg.
Vediamo la punta, ma sotto c'è un mondo.

Io rientro nella categoria delle donne che non sentono con la penetrazione.
Se alla tua donna già piace, sei un passo avanti.
Io ho pochissima sensibilità interna e non ho MAI avuto un orgasmo tramite la penetrazione.
Non dipende nemmeno dalle dimensioni perché anche provando con vibratori più importanti (oltre ovviamente a fare tentativi con mio marito) non ho mai ottenuto nulla.

Sai cosa mi ha cambiato la vita?
Il succhiaclitoride.
Un aggeggio tanto delicato quanto potente.
Così ho scoperto orgasmi intensissimi ed ho iniziato a godermi veramente il piacere sessuale. Cosa che prima non mi era mai capitata (parlo di avere facilmente orgasmi, eh).

Successivamente ho poi comprato una magic Wand, e lì si è spalancato un mondo.

Comprali, usateli insieme e vedrai la differenza. Fidati.
Salve a tutti.
Riesco a far venire la mia ragazza soltanto con la stimolazione clitoridea (dita/lingua).
Mai riuscito con penetrazione vaginale (nemmeno con le dita). Insomma gode un sacco quando la scopo ma non riesco a farla venire. Sapete darmi qualche consiglio? Quale sarebbe la differenza tra i due tipi di orgasmi?
Post automatically merged:

Premetto che l'ho sempre scopata con preservativo. Ma anche con le dita potrei penetrarla per ore, non viene (tantomeno squirta)...
Se posso darti un consiglio.... Non prendere spunto dal porno. Infilano il mignolo e spruzzano litri di roba. Lascia perdere e compra la Wand. Vedrai che docce (se sei amante del genere). 🤣
 

veinytits

"Level 1"
Messaggi
104
Punteggio reazione
207
Punti
44
Faccio il mio intervento da donna che non so se potrà essere utile o meno.
Che lo si chiami orgasmo vaginale o clitorideo, deriva sempre e comunque dalla stimolazione del clitoride.
Solo che... Esternamente è facilmente raggiungibile da tutti (con lingua, dita, sex toys ecc), mentre internamente è più difficile.
Ciò che si va a stimolare con la penetrazione è la parte "interna" del clitoride.
Un po' come l'iceberg.
Vediamo la punta, ma sotto c'è un mondo.

Io rientro nella categoria delle donne che non sentono con la penetrazione.
Se alla tua donna già piace, sei un passo avanti.
Io ho pochissima sensibilità interna e non ho MAI avuto un orgasmo tramite la penetrazione.
Non dipende nemmeno dalle dimensioni perché anche provando con vibratori più importanti (oltre ovviamente a fare tentativi con mio marito) non ho mai ottenuto nulla.

Sai cosa mi ha cambiato la vita?
Il succhiaclitoride.
Un aggeggio tanto delicato quanto potente.
Così ho scoperto orgasmi intensissimi ed ho iniziato a godermi veramente il piacere sessuale. Cosa che prima non mi era mai capitata (parlo di avere facilmente orgasmi, eh).

Successivamente ho poi comprato una magic Wand, e lì si è spalancato un mondo.

Comprali, usateli insieme e vedrai la differenza. Fidati.

Post automatically merged:


Se posso darti un consiglio.... Non prendere spunto dal porno. Infilano il mignolo e spruzzano litri di roba. Lascia perdere e compra la Wand. Vedrai che docce (se sei amante del genere). 🤣
Con questo magic wand però rimani sempre all'esterno sul clit?
Non ne ho mai visto uno "reale" quindi non riesco a capire bene le proporzioni😁
 

Red Velvet

Lady
Lady
Messaggi
316
Punteggio reazione
2,587
Punti
99
Con questo magic wand però rimani sempre all'esterno sul clit?
Non ne ho mai visto uno "reale" quindi non riesco a capire bene le proporzioni😁
Si assolutamente. Non è fatto per entrare dentro. Si parla solo di stimolazione esterna!
Fate un giro sul sito di my secret case. Li spiegano anche!
Post automatically merged:

Grazie Red Velvet veramente utile il tuo intervento è per capire quindi mentre tuo marito ti penetra usi il, vibro corretto?
Sì, ma non è facile durante la penetrazione. Eventualmente lo utilizziamo prima o dopo. ☺
Post automatically merged:

Ecco la Wand.


Ed il succhia clitoride.

 

Pape

"Level 1"
Messaggi
34
Punteggio reazione
77
Punti
24
Salve a tutti.
Riesco a far venire la mia ragazza soltanto con la stimolazione clitoridea (dita/lingua).
Mai riuscito con penetrazione vaginale (nemmeno con le dita). Insomma gode un sacco quando la scopo ma non riesco a farla venire. Sapete darmi qualche consiglio? Quale sarebbe la differenza tra i due tipi di orgasmi?

Boh! rimango perplesso nel leggere che la tua ragazza "gode un sacco" ma non "viene".
Cosa intendi per "viene"? Che spruzza come il soffione della doccia? ...qual'è la differenza principale che tu noti?

Se l'uomo finisce l'eccitazione sessuale con l'eiaculazione a spruzzo, non è così per forza per la donna. Lo spruzzo è una realtà per poche, il resto è finzione filmica.
Una donna è in grado di "venire" anche con il cervello se le stimolazioni sono adeguate.

Ad ogni modo se la tua lei "viene" meglio attraverso la stimolazione clitoridea...non ci sono cazzi che tengano e devi fartene una ragione...devi stimolarle la clitoride il più a lungo e il più delicatamente possibile, almeno fino a quando lei non ti chiederà di andarci giù pesante, che vorrà dire che è pronta a concederti l'onore di farla godere a fondo e di farla "venire".

Il mio consiglio vero in ogni caso è... sei hai dubbi su cosa le piaccia di più (o di meno) ...di parlarne con lei.
 

IlBrozzi

"Level 4"
Messaggi
632
Punteggio reazione
623
Punti
94
devi stimolarle la clitoride il più a lungo e il più delicatamente possibile, almeno fino a quando lei non ti chiederà di andarci giù pesante, che vorrà dire che è pronta a concederti l'onore di farla godere a fondo e di farla "venire".
Può toccarsi anche autonomamente mentre la scopi
 

matteolvm

"Level 6"
Élite Fase 1
Messaggi
7,864
Punteggio reazione
2,658
Punti
134
il succhiaclitoride (almeno per me) è un bell'attrezzo ma devi essere molto preciso nel punto, mentrre un vibratore classico copre meglio la zona e anche mentre stai penetrando è facile anche per te uomo trovare il punto giusto, poi certo se lo tiene lei (come spesso e volentieri succede) è tutta un altra questione

e sicuramente parlare di cosa piace all'altro è fondamentale anche perchè è inutile fingere in quei contesti dove l'obiettivo è raggiungere il piacere e farlo raggiungere al proprio partner, cosa che mi eccita anche più del mio stesso piacere

fortunatamente la mia ha orgasmi sia clitoridei che vaginali, il primo molto più semplice da raggiungere il secondo dipende non riesce sempre ma quando arriva lo senti tutto!
 

Olidammara

"Level 0"
Messaggi
12
Punteggio reazione
13
Punti
3
Age
29
Confermo quello che è stato detto, stessa situazione con mia moglie, tramite penetrazione difficilissimo e ancora peggio ad insistere. Regalato il vibro ed ora è lei la prima a proporsi
 

marcellost

"Level 1"
Messaggi
65
Punteggio reazione
118
Punti
33
Quoto il messaggio di Red Velvet,in realtà sembra ormai assodato che non esista l'orgasmo vaginale in se (e che la differenziazione tra i due orgasmi sia ormai un falso mito). L'orgasmo vaginale altro non è che la stimolazione del clitoride durante la penetrazione... Quindi prima noi uomini ci liberiamo di questo mito e (e della disinformazione della pornografia) prima riusciremo magari a fdre orgasmi migliori alle nostre compagne...😄

La mia per esempio viene solo tramite stimolazione clitoridea,e ho ormai sperimentato che durante la penetrazione gode e viene solo in posizioni in cui riesco a stimolarlo a sufficienza.
 

Grandel

"Level 5"
Messaggi
3,613
Punteggio reazione
2,163
Punti
113
Scusate Tutti: ma mi sembra di scoprire l'acqua calda!!!
L'esperienza e la conoscenza femminili sono sempre ben accette e danno contributi essenziali, ma se un uomo non conosce la propria Donna, come e cosa fare per farla godere, mi sa che il problema siamo Noi maschietti!!!
 

DancPort92

"Level 0"
Messaggi
3
Punteggio reazione
0
Punti
1
Age
31
  • Thread Starter Thread Starter
  • #21
Una mia stupenda ex aveva gli orgasmi senza toccarsi mentre mi faceva i pompini. La prima volta che successe rimasi basito: lei col cazzo in bocca e invece di godere io godeva lei. Poi mi sono abituato.
In sostanza è come se un uomo sborrasse mentre lecca la figa
 

bionno

"Level 5"
Messaggi
5,178
Punteggio reazione
1,435
Punti
118
Posizione
lazio
Una mia stupenda ex aveva gli orgasmi senza toccarsi mentre mi faceva i pompini. La prima volta che successe rimasi basito: lei col cazzo in bocca e invece di godere io godeva lei. Poi mi sono abituato.
Ma che anche tu sei stato con Irene ? :D:D
Scherzo ovviamente ma è capitato anche a me. All'inizio pensavo fose perchè la carezzavo con il mio piede, in realtà poi mi confesso lei stessa questa cosa
 
Top Bottom