quanti ancora vergini dopo i 20?

revolflim

"Level 3"
Messaggi
1,267
Punteggio reazione
304
Punti
83
Ciao ragazzi :)
Una donna non fa sesso con un uomo perché è bello o perché ha il pisello grande.
Ci sono tantissimi elementi che portano una ragazza ad andare a letto con uno, e purtroppo questo lockdown che ormai dura da un anno non è certo favorevole a nuovi approcci :(
È giusto rispettare tutte le scelte che si fanno in questo campo, che dipendono molto dall’educazione ricevuta e dal peso che si attribuisce alla “prima volta”.

Io non sono contraria ad un uomo che decide di provare un’esperienza da una escort, anzi, se questo è un modo per provare piacere, per scoprire il corpo femminile e per acquisire maggior consapevolezza sul sesso, ben venga.
Sarebbe carino, anzi, se ci fossero escort che si dedicano con particolare attenzione ai ragazzi che vogliono provare a fare sesso per la prima volta, una sorta di “trainer sessuale” che accompagna il ragazzo nel mondo del sesso. Perché no?
Io ho avuto un paio di esperienze con ragazzi vergini, e la cosa è stata anche eccitante, perché c’era molta più emozione rispetto a chi fa sesso regolarmente.

Giustamente però bisogna anche rispettare chi decide di attendere il momento giusto con la persona giusta, perché per molte persone questo momento è una sorta di “svolta” della propria vita.

A prescindere, la cosa importante è vivere questa esperienza senza sentirsi in competizione e senza pensare di dover “dare prova” della propria virilità. Dovete viverlo godendovelo e rimanendo il più tranquilli e rilassati possibile, e mi raccomando: non imitate gli attori di PornHub, che sono, appunto, attori e non descrivono la realtà quando si è a letto con una ragazza!!! ☺
Sì, la questione del rispetto l'ho scritta anch'io, magari in termini un po' più "crudi" ("...se uno che a 30 anni non ha mai visto figa si sente a posto così, allora, massimo rispetto"), ma pur sempre col presupposto fermo della distinzione tra chi vuole ciò, e chi vorrebbe altro e ci sta male. Comprendo chi preferisce attendere, io stesso l'ho fatto a 18 anni quando invece avrei potuto farlo con diverse fin dalla prima superiore, ma non ero dell'idea di accettare la prima che capitava solo per poter dire agli amici che avevo già scopato, nè d'altro canto davo alla verginità un qualche principio religioso... semplicemente volevo una che fosse come la cercavo io; una così la agganciai a 17 anni, e attesi pure un anno perchè non si sentiva pronta lei... questo per dire che, non essendoci un'età scritta per tutti, chi ragiona come me può trovarla a 15 anni come può trovarla dopo i 20. Ma chi va a escort per ovviare alla verginità penso ragioni diversamente... ripeto, nulla contro le escort, e rispetto pure per chi sceglie di sverginarsi con loro (anche se la vocazione "crocerossina" che auspichi penso che, se una ce l'ha, ce l'ha per un proprio piacere non di natura economica 😁, e che ciò non possa essere il motivo che spinge una donna a fare la escort, sebbene la escort accetti anche il vergine per guadagnare), ma chi comincia ad avvicinarsi ai 30 e l'ha vista solo da loro, ha da una parte una certa voglia di figa, dall'altra il fatto di non essere riuscita a trovarla diversamente: se trovarsi nella coesistenza di queste due condizioni non fa stare bene, credo che ci siano insicurezze che nascono da ben più lontano della mancanza di serenità al momento di tirar fuori il pisello; vedo più probabili, a monte, delle difficoltà nel socializzare, che alla situazione di poterlo tirar fuori non ti ci portano mai, se non appunto con le escort, che ti potranno svuotare lì per lì, ma che il problema che ti porti dietro dubito lo risolvano.
 
Ultima modifica:

Hulk Hogan

"Level 0"
Messaggi
87
Punteggio reazione
21
Punti
8
Non prenderla come un’offesa, c’è un po’ lo stigma ma non dovrebbe: ma hai provato a rivolgerti ad uno psicologo?

Anche fossi affetto da micropenia questa non ti preclude una vita “normale”
Il pene è l’ultima cosa che si vede e a letto sinceramente ci sono molte cose che potresti fare anche avendo dimenticato il cazzo a casa.
Mi sento più di giustificare il ragazzo scoraggiato dalla bruttezza estetica, che effettivamente negli approcci è abbastanza determinante, piuttosto che te.

Hai il pene piccolo? E allora ahahha?
Le farai venire tutte leccandole che tanto con la penetrazione molte manco vengono.

C'è un detto che fa: Chi e sazio non crede all'affamato, praticamente tu hai fatto lo stesso dicendo un mucchio di baggianate. Lo stigma un pò a cosa?? Certo prova ad andare con una donna e a non usare il cazzo se non c'è un forte sentimento reciproco e lei non ti abbia accettato per quello che sei. Il micropene?!?! spero che tu stia scherzando, e una condizione di fallimento maschile che non si augura nemmeno al peggiore dei nemici e la sua futura ipotetica prole maschile. Una cosa l'hai detta giusta, non tutte vengono con la sola penetrazione, per il resto bisogna passarci ad avere un pene di 9 cm di lunghezza e sottile come larghezza (mai misurata quest'ultima).

Hulk, sono d’accordo con chi ti consiglia il confronto con un sessuologo, anzi mi pare di avertelo già consigliato in precedenza nel caso di difficoltà a superare l’enpasse da soli.
Non vi è nulla di male, ma soprattutto un professionista ha gli strumenti per raggiungere i propri blocchi e poterli superare.

Ciao Barzottin, grazie del consiglio, ma preferisco di no perchè farmi dire che sono normale e come essere preso per il culo e potrei reagire in malo modo o anche peggio. Non si e normali per niente con un pisello di 9 cm e con una larghezza fine. Trovo che gli psicologi siano utili per tante cose, molto meno nel campo della sessuologia applicata alle misure del pene con tutto il carico di insicurezze che si porta dietro. Si ricordo bene il tuo consiglio, ancora grazie.
 
Ultima modifica:

Hulk Hogan

"Level 0"
Messaggi
87
Punteggio reazione
21
Punti
8
Immaginavo, e ovviamente mi spiace molto se ne soffri, ma non fare l'errore di assolutizzare una data condizione, non c'è mica solo quello.
Io per dire nelle cosidette dimensioni minime ci rientro tranquillamente, ma a causa (e certo poi non solo, chiaro) di un pesante inestetismo (cui perdipiù se n'è aggiunto un altro da un pò di tempo a questa parte) mi sono letteralmente scavato la fossa...

In generale invece concordo al 101% quando parli di società ipersessualizzata ecc.., con tutto ciò che ne consegue, ma ci sarebbe da aprire il vaso di pandora in merito...

Per il resto che dire, chiaramente mi rendo conto che giocoforza non è il posto/forum propriamente più indicato, ma, posto che quello si è perso o lasciato alle spalle non lo si recupera più (vale in generale), penso che passati i 30, ancor'più che la carne, sia proprio il timore concreto di restare soli ad libitum a far girare la testa...

Si vede che la natura lavora a cazzo di cane, perchè io sono di bell'aspetto ma mi manca il pezzo adatto per chiudere le serate alla grande (anche se di questi tempi non si possono neanche aprire). Ad ogni caso mi dispiace per i problemi che affliggono in altro modo anche te. Per la società di palta in cui viviamo e meglio stenderci un velo pietoso. Esatto, quello che si e perso non si recupera più, se non forse in altri modi, anche se per il lato sessuale ci può essere ancora tempo almeno fino ad oltre i 60.
 

fusibile87

"Level 3"
Messaggi
495
Punteggio reazione
288
Punti
63
Si vede che la natura lavora a cazzo di cane, perchè io sono di bell'aspetto ma mi manca il pezzo adatto per chiudere le serate alla grande
Ma io non capisco, appena ti siedi a cena al primo appuntamento ti cali le braghe? Oppure appena ti spogli ti fermano anche se stai per entrare e ti cacciano via?
Il tuo problema è rimediare la trombata o la relazione? Perchè io ho molte amiche che sono uscite col figone di turno e una volta arrivate al dunque hanno scoperto che di sostanza ce n'era ben poca, ma a quel punto un giro di valzer se lo sono fatte lo stesso.
 

Anon96

"Level 1"
Messaggi
39
Punteggio reazione
77
Punti
18
Si vede che la natura lavora a cazzo di cane, perchè io sono di bell'aspetto ma mi manca il pezzo adatto per chiudere le serate alla grande (anche se di questi tempi non si possono neanche aprire). Ad ogni caso mi dispiace per i problemi che affliggono in altro modo anche te. Per la società di palta in cui viviamo e meglio stenderci un velo pietoso. Esatto, quello che si e perso non si recupera più, se non forse in altri modi, anche se per il lato sessuale ci può essere ancora tempo almeno fino ad oltre i 60.
socio, posso solo empatizzare con chiunque soffra per un determinato motivo, e non voglio affatto sminuire il tuo dolore, ma non è mica colpa tua se hai un pene di dimensioni ridotte. Tu così ci sei nato, non lo hai deciso tu. Io sono dell'opinione che si debba star male solo per ciò che si può influenzare tramite le proprie azioni, ma le dimensioni del proprio pene non sono fra queste.
 

Philip84

"Level 5"
Messaggi
1,527
Punteggio reazione
1,878
Punti
114
socio, posso solo empatizzare con chiunque soffra per un determinato motivo, e non voglio affatto sminuire il tuo dolore, ma non è mica colpa tua se hai un pene di dimensioni ridotte. Tu così ci sei nato, non lo hai deciso tu. Io sono dell'opinione che si debba star male solo per ciò che si può influenzare tramite le proprie azioni, ma le dimensioni del proprio pene non sono fra queste.
Anche io la penso così, sono vicino al nostro collega, ma il problema è che molte donne (non tutte...) guardano alle dimensioni del cazzo perché oltre che essere amate vogliono anche essere soddisfatte a livello sessuale.... Dico questo, senza voler mettere il dito nella piaga, e scusatemi tanto se dico questo, ma la mia fidanzata, ad esempio, mi ha detto più di una volta che se non ce l'avessi avuto grande mi avrebbe lasciato subito.... Sia chiaro, non c'è bisogno di averlo come un braccio (e io non sono tra quelli) ma evidentemente per molte le dimensioni un po' contano....
 

BeaSecrets

I could be your obsession...
Coppia Certificata
Messaggi
354
Punteggio reazione
8,263
Punti
99
Anche io la penso così, sono vicino al nostro collega, ma il problema è che molte donne (non tutte...) guardano alle dimensioni del cazzo perché oltre che essere amate vogliono anche essere soddisfatte a livello sessuale.... Dico questo, senza voler mettere il dito nella piaga, e scusatemi tanto se dico questo, ma la mia fidanzata, ad esempio, mi ha detto più di una volta che se non ce l'avessi avuto grande mi avrebbe lasciato subito.... Sia chiaro, non c'è bisogno di averlo come un braccio (e io non sono tra quelli) ma evidentemente per molte le dimensioni un po' contano....

Abbinare la frase “guardare alle dimensioni del cazzo” con “vogliono essere soddisfatte a livello sessuale” è la cosa più stupida che un essere umano possa dire o anche solo pensare.
 

Philip84

"Level 5"
Messaggi
1,527
Punteggio reazione
1,878
Punti
114
Abbinare la frase “guardare alle dimensioni del cazzo” con “vogliono essere soddisfatte a livello sessuale” è la cosa più stupida che un essere umano possa dire o anche solo pensare.
Immaginavo di aver servito queste affermazioni sul piatto d'argento.... Mi aspettavo queste osservazioni.... Sono d'accordo con te, condivido quello che hai scritto, ma vorrei pregarvi di non cadere sempre nella solita ipocrisia.... L'amore prima di tutto, e sicuramente quello che ho scritto (per fortuna) non vale per tutte le donne, ma non illudiamoci neppure che il sesso non valga niente nella coppia perché non ci credo.... Vogliamo parlare degli infiniti tradimenti che avvengono quotidianamente da parte di donne/mogli che non soddisfatte sessualmente si buttano addosso a giovanotti o coetanei più soddisfacenti?! Dai, via, il mondo femminile è variegato, indubbiamente, e per fortuna, ma non neghiamo una parte di questo.......
 

pilloepilla

Phica Supporter
Phica Supporter
Messaggi
2,119
Punteggio reazione
1,786
Punti
114
Vogliamo parlare degli infiniti tradimenti che avvengono quotidianamente da parte di donne/mogli che non soddisfatte sessualmente si buttano addosso a giovanotti o coetanei più soddisfacenti?! Dai, via, il mondo femminile è variegato, indubbiamente, e per fortuna, ma non neghiamo una parte di questo.......
Mi sembra che tu dia per scontata l'equazione:
Dimensioni maggiori→maggior soddisfazione per la donna
Fortunatamente nella maggior parte dei casi non è così, altrimenti noi normodotati avremmo una vita sessuale alquanto difficile...:cool:
 

Anon96

"Level 1"
Messaggi
39
Punteggio reazione
77
Punti
18
Immaginavo di aver servito queste affermazioni sul piatto d'argento.... Mi aspettavo queste osservazioni.... Sono d'accordo con te, condivido quello che hai scritto, ma vorrei pregarvi di non cadere sempre nella solita ipocrisia.... L'amore prima di tutto, e sicuramente quello che ho scritto (per fortuna) non vale per tutte le donne, ma non illudiamoci neppure che il sesso non valga niente nella coppia perché non ci credo.... Vogliamo parlare degli infiniti tradimenti che avvengono quotidianamente da parte di donne/mogli che non soddisfatte sessualmente si buttano addosso a giovanotti o coetanei più soddisfacenti?! Dai, via, il mondo femminile è variegato, indubbiamente, e per fortuna, ma non neghiamo una parte di questo.......
In realtà è stato scientificamente provato che un pene di dimensioni ridotte non pregiudica in nessun modo l'ottenimento di soddisfazione. E' più che altro una questione psicologica. In teoria, un uomo con un pene piccolo ma che di sesso ne sa a pacchi può far godere una donna molto più di un tizio con un pene chilometrico ma che sa solo buttarlo dentro, tirare due colpi, svuotarsi i coglioni e chi s'è visto s'è visto.
 

BeaSecrets

I could be your obsession...
Coppia Certificata
Messaggi
354
Punteggio reazione
8,263
Punti
99
Immaginavo di aver servito queste affermazioni sul piatto d'argento.... Mi aspettavo queste osservazioni.... Sono d'accordo con te, condivido quello che hai scritto, ma vorrei pregarvi di non cadere sempre nella solita ipocrisia.... L'amore prima di tutto, e sicuramente quello che ho scritto (per fortuna) non vale per tutte le donne, ma non illudiamoci neppure che il sesso non valga niente nella coppia perché non ci credo.... Vogliamo parlare degli infiniti tradimenti che avvengono quotidianamente da parte di donne/mogli che non soddisfatte sessualmente si buttano addosso a giovanotti o coetanei più soddisfacenti?! Dai, via, il mondo femminile è variegato, indubbiamente, e per fortuna, ma non neghiamo una parte di questo.......

Se "vogliamo parlare" degli infiniti tradimenti da parte delle mogli, direi che ancora una volta ragioni in maniera piuttosto antiquata, quando i "veri maschi alfa" pensavano che un cazzone potesse essere motivo di maggior soddisfazione da parte della donna.
Fortunatamente le cose non stanno così, ho due casi di amici superdotati che sono tutt'ora single perché la maggior parte delle donne prova dolore nei rapporti, e io stessa non amo assolutamente toy oltre il normale, mi danno solo fastidio.
Gli infiniti tradimenti comunque avvengo a prescindere, e se vogliamo parlare di soffisfazione sessuale, un giovanotto ben dotato sarà sempre e comunque un incapace a farmi godere rispetto ad un uomo che sa come prendermi. Questo semplicemente perché i giovani emulano i filmati porno che hanno in testa e che guardano ogni giorno, pensando che le attrici che godono lo facciano realmente, e che martellare per mezz'ora possa dare piacere, quando invece non sanno leccare, non sanno far bagnare, non sanno giocare con la patata, sanno solo giocare alla playstation.
Ho un'amica che è stata insieme ad un giapponese e in quel periodo ha avuto i suoi orgasmi migliori della sua vita. Il tipo era sicuramente poco dotato ma ci sapeva fare più di chiunque altro.
BASTA con queste stronzate del pene grosso!!!
 

Philip84

"Level 5"
Messaggi
1,527
Punteggio reazione
1,878
Punti
114
Ma infatti l'idea dei superdotati ce l'avete voi perché io non l'ho mai detta... È dall'inizio che ho detto che non c'è bisogno di averlo come un cavallo, ma averlo da saper soddisfare una donna.... Tutto qui... Ribadisco, in una relazione il sesso (e quindi l'appagamento sessuale) non è una cosa secondaria, ci vuole anche quello... Beati voi che avete tutti amici e amiche che vivono solo d'amore, a me risulta che la realtà sia fatta diversamente, con delle eccezioni ovviamente, ma non come me la vorreste raccontare voi, quella è solo la solita ipocrisia. Ma torniamo all'argomento principale del gruppo.....
 

Anon96

"Level 1"
Messaggi
39
Punteggio reazione
77
Punti
18
Ma infatti l'idea dei superdotati ce l'avete voi perché io non l'ho mai detta... È dall'inizio che ho detto che non c'è bisogno di averlo come un cavallo, ma averlo da saper soddisfare una donna.... Tutto qui... Ribadisco, in una relazione il sesso (e quindi l'appagamento sessuale) non è una cosa secondaria, ci vuole anche quello... Beati voi che avete tutti amici e amiche che vivono solo d'amore, a me risulta che la realtà sia fatta diversamente, con delle eccezioni ovviamente, ma non come me la vorreste raccontare voi, quella è solo la solita ipocrisia. Ma torniamo all'argomento principale del gruppo.....
In pratica hai fatto tutto un giro di parole per non dire un cazzo.
 

BeaSecrets

I could be your obsession...
Coppia Certificata
Messaggi
354
Punteggio reazione
8,263
Punti
99
Ma infatti l'idea dei superdotati ce l'avete voi perché io non l'ho mai detta... È dall'inizio che ho detto che non c'è bisogno di averlo come un cavallo, ma averlo da saper soddisfare una donna.... Tutto qui... Ribadisco, in una relazione il sesso (e quindi l'appagamento sessuale) non è una cosa secondaria, ci vuole anche quello... Beati voi che avete tutti amici e amiche che vivono solo d'amore, a me risulta che la realtà sia fatta diversamente, con delle eccezioni ovviamente, ma non come me la vorreste raccontare voi, quella è solo la solita ipocrisia. Ma torniamo all'argomento principale del gruppo.....

Ho amiche che hanno avuto ORGASMI DA PAURA con piselli NORMALI ovverosia con media NAZIONALE ovverosia circa 13 CM.
E ho amiche che non hanno un orgasmo da anni con cazzi di 18 CM e vengono solo masturbandosi.
Parlavi di amore? Io no...
 

Anon96

"Level 1"
Messaggi
39
Punteggio reazione
77
Punti
18
Non è colpa mia se non riesci a capire alcuni concetti un po' più impegnativi di quelli a cui sei abituato di solito.
Guarda, che sono un coglione lo so benissimo, senza che mi venga detto da altri. Però per quanto riguarda questo discorso il mio ragionamento fila perfettamente, visto che, se non erro, anche un altro utente ti ha risposto, e anche in maniera abbastanza esplicativa.
 

xone_89

"Level 0"
Messaggi
26
Punteggio reazione
4
Punti
3
Age
30
Si vede che la natura lavora a cazzo di cane, perchè io sono di bell'aspetto ma mi manca il pezzo adatto per chiudere le serate alla grande (anche se di questi tempi non si possono neanche aprire). Ad ogni caso mi dispiace per i problemi che affliggono in altro modo anche te. Per la società di palta in cui viviamo e meglio stenderci un velo pietoso. Esatto, quello che si e perso non si recupera più, se non forse in altri modi, anche se per il lato sessuale ci può essere ancora tempo almeno fino ad oltre i 60.

Guarda che io intendevo sempre lì eh, non in altre parti o zone del corpo, che poi la natura lavori a cazzo di cane è vabbè, un dato di fatto...

Per il resto si, confermo quanto detto e in parte sarei e vorrei essere d'accordo con la tua chiosa, poi francamente aggiungerei che spesso, quando mi capita di leggere in giro di simili tematiche/problematiche, l'attenzione è tutta focalizzata in sè sulla cosa, quando magari è tutto quello che gli ruota intorno e che giocoforza la precede ad esser forse anche più arduo (di sicuro non da meno) da gestire e da mettere in piedi se ti mancano determinati pezzi per l'appunto, ma tant'è...

PS: Che intendi per altri modi?
 
Ultima modifica:

gabriele860210

"Level 0"
Messaggi
27
Punteggio reazione
9
Punti
3
Age
35
Io ne ho 35 e ancora nulla. Non sono mai stato bravo con le donne e poi essendo anche bruttino loro non si sono interessate a me. Mettiamoci poi che passo il tempo libero a segarmi più che altro ecco li che sono rimasto vergine. Poi ho il cazzo piccolo ma questo non ha influito più di tanto.
Siamo identici ... Stessa situazione mia
 

uomocaldo

"Level 4"
Messaggi
584
Punteggio reazione
659
Punti
94
Ci vuole il tempo che ci vuole. Non esistono regole, prendendo spunto da quanto ha scritto un utente si può iniziare la vita sessuale anche un bel po' dopo i vent'anni e viverla con maggiore soddisfazione e gioia di uno che l'ha iniziata 14. Personalmente, ho cominciato passati decisamente i 20 e un po' il pensiero di rimanere vergine a vita ti assale e ti blocca, soprattutto quando vedi che la maggior parte delle persone intorno a te ha già intrapreso l'attività sessuale, costante o meno poco importa in termini di sicurezza personale. Tuttavia, anche prima di avere rapporti completi, non ho mai avuto nei confronti delle donne, che mi sono sempre piaciute da impazzire, un atteggiamento passivo e rinunciatario, pur cercando sempre di rispettarle in quanto esseri umani secondo me non uguali a noi maschi, ma dieci, cento, mille volte superiori (le mie amiche sono un tesoro inestimabile, una ricchezza assoluta, ben più dell'altra metà del cielo). Credo che il conquistare la fiducia, senza magari scoprirsi troppo, di più donne, valorizzando la propria persona e dimostrandosi affidabile, ironico, serio al momento - senza MAI, però, atteggiarsi a cavalier servente pronto anche ad umiliare se stesso - possa essere un'ottima strategia di approccio, purché non si abbia il chiodo fisso e si lasci fluire il tutto con "rilassata concentrazione". La tranquillità, la serenità, il mettere a proprio agio una donna che, ricordiamolo, è in non pochi casi destinataria di approcci quasi quotidianamente, è estremamente attrattivo. Se poi ci sono i sentimenti di mezzo, nessuna paura, l'imbarazzo e la timidezza non sono solo normali, ma necessari e stupendi. Io, per esempio, sono anche uno che non disdegna il sesso separato da implicazioni amorose, però in questo momento, sebbene mi proponga, mi viene un po' difficile. Da un bel po' di tempo ho conosciuto una ragazza che trovo assurdamente bella, sexy e intelligente della quale credo di essere innamorato. Ora, posto che la situazione è difficile e le possibilità sono quasi nulle per ragioni che non sto qui ad elencare, sono convinto che, nel momento in cui per una serie di congiunzioni astrali io e la Moretta (chiamiamola così) dovessimo fare l'amore, mi tremerebbe ogni cellula esattamente come ai tempi dei primissimi approcci, proprio perché ho un desiderio di accoglierla nel mio letto assolutamente fuori misura e di darle piacere mettendo a sua disposizione tutto quello che posso per farla godere, per stringerla ed essere stretto dalle sue mani, per accarezzarle le gambe, i seni, i fianchi e non staccarmi mai dalle sue labbra. Davvero, credetemi, le dimensioni non contano quasi nulla, ma la passione che uno ci mette, sia esso innamoratissimo oppure no, in quel momento, fa tutta la differenza del mondo. Parlo per esperienza perché avendo esordito tardivamente rispetto a diversi miei coetanei posso immedesimarmi facilmente, non sono né un maestro né una guida. Se qualcuno vuole scrivermi in privato per confrontarsi, gli rispondo volentieri, pur non avendo nemmeno un decimo di verità in tasca.
 

Pippo8081

"Level 1"
Messaggi
654
Punteggio reazione
136
Punti
49
Apprezzo il tuo lodevole lungo messaggio, ma io ti dico in modo abbastanza sintetico che se una vuole scoparti la fa poco lunga e lo capisci subito.... In questo caso capisco che la situazione è un po più complicata e che bisogna andarci con le molle ma se la signora volesse un cazzo giovane glielo avrebbe fatto capire.... Io credo che il ragazzo si sia fatto illudere un po' troppo dall'amico del quale ancora non capisco bene le intenzioni.... Ammesso che tutta questa storia sia vera..... Cosa ci guadagnerebbe lui a farsi scopare la mamma da un suo amico? Ha forse intuito alcuni desideri della madre? Dubito.... Non mi sembra una storia lineare.... Niente a che vedere con quelle milf che volontariamente desiderano scopare qualche giovane... (e che sicuramente non lo dicono ai figli o mariti per mera avventura)....
Fatto confusione sui thread? :)
 

fusibile87

"Level 3"
Messaggi
495
Punteggio reazione
288
Punti
63
Hulk Hogan comunque dici cazzate. Vai a cercarti il profilo di KevandCeli. Lui c'ha un cazzo microscopico eppure non solo tromba uguale, ma fa pure contenuti porno senza curarsi di quello che dice la gente.
 
Top Bottom